Risolto! Cosa fare quando una porta del garage non si apre

Risolto! Cosa fare quando una porta del garage non si apre

D: Quando sono tornato dal lavoro oggi, ho premuto il pulsante sul mio apriporta remoto del garage, ma la porta non si è mossa. Anche dopo aver inserito nuove batterie nel telecomando, la porta del garage non si apre ancora. Quali sono le possibilità che posso ripararlo da solo senza dover chiamare una persona di riparazione?

UN: Mi dispiace sapere del tuo problema! Gli apriporta del garage sono fantastici quando funzionano, il che è il più delle volte, ma sicuramente possono essere frustranti quando vanno in frizzante. La sostituzione delle batterie del telecomando è stata un primo passo intelligente; ma, poiché ciò non ha risolto il problema, dovrai risolvere alcuni altri problemi che potrebbero impedire l'apertura della porta, iniziando con le correzioni più semplici. Le probabilità sono, probabilmente puoi rimediare al problema da solo.

Mentre gli apriporta per garage hanno funzioni simili, variano in stile da marchio a marchio. Per alcune delle seguenti correzioni, dovrai consultare il manuale del proprietario; se non riesci a trovare il manuale, di solito puoi scaricarne uno nuovo dal sito Web del produttore.

Assicurarsi che l'apriporta sia inserito.

Mentre questo può sembrare un gioco da ragazzi, una delle cause più comuni di guasto dell'apriporta del garage è semplicemente il risultato del cavo di alimentazione che si stacca dalla presa elettrica.

Controllare l'interruttore automatico che alimenta l'apriporta.

Una scarica elettrica, anche piccola, può far scattare un interruttore. Controlla il pannello dell'interruttore di casa (pannello di servizio) per vedere se l'interruttore che alimenta il tuo garage (dovrebbe essere etichettato) non è più in posizione "On". In tal caso, portare l'interruttore in posizione "Off" e quindi nuovamente in posizione "On" per ripristinare l'interruttore prima di provare nuovamente l'apriporta del garage.

Qualcuno ha chiuso a chiave la porta?

Se la porta del garage è bloccata dall'interno, non si aprirà. Anche se probabilmente lo hai già verificato, a volte trascuriamo le cose più semplici, quindi vale la pena menzionarlo e ispezionarlo prima di andare avanti.


Verificare se il carrello è stato disconnesso.

Il carrello si muove lungo la trasmissione a catena (il lungo binario attaccato al soffitto) quando la porta del garage si apre o si chiude, fissata tramite una barra di metallo alla parte superiore interna della porta del garage. Naturalmente, tutti gli apriporta del garage sono dotati di un cavo o interruttore che disinnesta il carrello ogni volta che si desidera aprire la porta a mano. Tenendo presente ciò, verificare che il cavo non sia stato tirato inavvertitamente e che il carrello non fosse stato scollegato. In tal caso, ricollegare il carrello in base al manuale del proprietario per le istruzioni e si tornerà in attività.

Se sospetti che il problema sia nel telecomando, prova a ripristinarlo.

Se la porta si apre quando si preme il pulsante sulla tastiera di controllo a parete ma non quando si utilizza il telecomando, è possibile che sia stata individuata l'origine del problema. Prova a ripristinare il telecomando. Avrai bisogno del manuale del proprietario, poiché la procedura per ripristinare il telecomando varia in base al produttore, ma è una soluzione relativamente rapida che comporta la pressione dei pulsanti sul telecomando e sulla tastiera in una sequenza specifica.


Pulisci l'occhio fotografico.

L'occhio fotografico, un piccolo sensore, si libra da quattro a otto pollici sopra il pavimento all'interno della pista della porta del garage per rilevare oggetti nel percorso della porta del garage. Se rileva qualcosa, segnala alla porta di smettere di chiudersi, una meravigliosa funzione di sicurezza che impedisce alla porta di chiudersi su animali domestici o bambini piccoli. L'avvertimento: un occhio fotografico sporco può impedire alla porta di muoversi in entrambe le direzioni. Pulisci l'occhio fotografico (che sembra una piccola lente di circa ¼ "di diametro) con uno straccio morbido, quindi prova ad aprire di nuovo la porta.

Regola la forza di trazione dell'apriporta.

Se il tuo apriscatole ha più di cinque anni, molto probabilmente è stato programmato con una forza specifica necessaria per aprire la porta del garage. Nel tempo, tale quantità di forza deve essere aumentata per compensare i danni ai rulli o ai binari della porta, il che rende difficile per l'apriporta sollevare la porta. Un dado situato sull'apri-apri il manuale del proprietario per la posizione, che varia in base alla marca, può essere ruotato con una chiave per aumentare la potenza di trazione dell'apri. Aumentando la forza di trazione, l'apriporta potrebbe essere in grado di aprire nuovamente la porta. I modelli più recenti, d'altra parte, hanno eliminato il dado di regolazione per regolare automaticamente la forza di trazione.

La porta potrebbe essere fuori pista.

Quando un rullo sulla porta del garage esce da uno dei binari laterali, l'apriporta non sarà in grado di sollevare la porta. Ciò può accadere se un binario viene accidentalmente colpito da un oggetto pesante e piegato verso l'esterno, consentendo ai rulli della porta di scivolare fuori. Tuttavia, potresti essere in grado di scollegare l'apriporta (usando l'interruttore di disconnessione sopra menzionato) e sollevare la porta a mano mentre si sposta i rulli nei binari. Aiuta ad avere almeno due persone per farlo. Quando la porta è completamente aperta, utilizzare un martello per colpire leggermente il lato piegato del binario per allinearlo. La porta dovrebbe quindi abbassarsi facilmente e puoi ricollegare l'apriporta.

Una molla di torsione si è rotta.

Molte porte da garage hanno una potente molla a torsione posizionata orizzontalmente sopra la porta. Quando la porta viene abbassata, la molla si avvolge strettamente, creando una forza di trazione che aiuta a sollevare la porta alla successiva apertura. Nel tempo, le molle a torsione si consumano e si rompono, rendendo la porta troppo pesante per l'apertura dell'apriporta. L'installazione di una nuova molla di torsione è un lavoro per un tecnico qualificato della porta del garage, anche se se la molla si stacca durante l'installazione può ferire gravemente chiunque vicino alla porta.

Se i rimedi di cui sopra non hanno riparato la porta, è tempo di chiamare un riparatore di porte da garage.

I problemi all'interno dell'apriporta stesso devono essere ispezionati e riparati da un professionista. Una scheda di circuito o una scheda logica potrebbe essere guasta e ora deve essere sostituita, oppure gli ingranaggi all'interno dell'unità potrebbero essersi consumati. Prima di farlo, però, considera l'età del tuo apriscatole. Queste unità hanno una durata media di 10-15 anni, quindi se la tua sta entrando nella parte successiva della sua vita, potresti essere meglio installarne una nuova piuttosto che pagare per riparare un modello più vecchio.


Guarda il video: Serratura Porta Blindata Bloccata. Le 4 Cause e Soluzioni